Rione Sanità:Tra Palazzi Storici, Folklore,Capuzzelle e…Totò

Prezzo 100
Durata 2h
Capacità 1 - 25

Make an Appointment

Seleziona data e ora

Your Reservation

{service_name}
{reservation_date}, {reservation_time}

In which city?

{location_name}

Clients

{reservation_capacity}

In which Region?

{employee_name}

Price

{reservation_price}
Your cart is empty.

Total: 0

Le tue informazioni

I campi obbligatori sono seguiti da *.

Formato: 1234567890

Il tuo Ordine

Metodo di pagamento

Ci dispiace, sembra che non ci siano metodi di pagamento disponibili.

Prenotazione in corso...

Affascinante quartiere nel cuore di Napoli, noto per le sue strade strette e tortuose, che conservano l’atmosfera autentica della Città. Caratterizzato da un Architettura Storica ed Eccentrica, il Rione Sanità ospita la Basilica di Santa Maria della Sanità, un capolavoro Barocco, il suggestivo Cimitero delle Fontanelle, con le sue Anime Pezzentelle e… la casa che ha dato i natali al Principe della Risata, Totò.

CENNI STORICI

Il Rione Sanità è stato storicamente un luogo in cui la vita e la morte si sono sempre incontrati. Già in epoca greco-romana il suo Vallone veniva utilizzato come luogo di sepoltura per Ipogei ellenistici, tombe romane e catacombe paleocristiane. Fin da subito fu quindi qui stretto il legame tra uomo e morte, legame che perdurerà per secoli, come dtestimonia il Cimitero delle Fontanelle.

Il suo Nome lo si deve all’eccellente qualità dell’aria che nel 1500 lo rendeva una delle zone più incontaminate di Napoli ed era noto proprio per la sua salubritas. Storicamente qui è attestata anche la presenza di un lazzaretto, molto utilizzato durante la peste nel 1652 e che oggi è diventato l’Ospedale di S. Gennaro dei Poveri.

È attualmente una delle zone più popolari della città, ma inizialmente fu costruito per dare residenza alle famiglie nobili e ai borghesi più facoltosi, testimonianza ne sono gli eleganti Palazzo dello Spagnolo e Palazzo San Felice.

Nel XVIII sec. le sue strade divennero il percorso privilegiato della famiglia Reale Borbonica che dal Centro della città si dirigeva alla Reggia di Capodimonte. Nel corso del tempo si decise di porre rimedio al percorso, che risultava particolarmente tortuoso. Da qui la costruzione, durante il periodo Napoleonico, di un collegamento rapito tramite un Ponte che determinò l’isolamento del Quartiere e il suo inevitabile declino.



LA VISITA AL CENTRO STORICO
Il tour porterà alla scoperta delle meraviglie custodite in questo affascinante e caratteristico quartiere di Napoli; un viaggio unico alla scoperta di antiche Chiese, Catacombe e suggestivi Palazzi storici, come quello dello Spagnuolo (noto grazie a diverse Fiction televisive), del Culto delle Anime Pezzentelle, dei Fiocchi di Neve di Poppella… e senza dimenticare i luoghi dove è cresciuto e vissuto il Principe della Risata, Antonio de Curtis, in arte Totò.

  • Guida Turistica Abilitata
  • La nostra Assistenza
  • Trasporto
  • Extra e mance
Napoli (NA)
In Metro
Metro1, fermata Museo
Se hai Problemi e hai bisogno di Assistenza puoi contattarci al numero +39 349 30 90 636 o all’indirizzo mail insolitartour@gmail.com

Come si prenotano i Tour?

I Tour possono essere prenotati usando l’apposito Modulo presente nella Pagina, indicando giorno e l‘orario o inviando una richiesta a insolitartour@gmail.com. Completati tutti i passaggi, la richiesta verrà presa in carico, con verifica della disponibilità per il giorno e l’orario indicati. Seguirà a quel punto una mail di Conferma di avvenuta Prenotazione del Tour.


Cosa indica il Prezzo?

Il Prezzo del Tour, che non include Ticket, Trasporto, Mance ed Extra, è da intendersi come Tariffa Gruppo e non da applicare ad ogni singolo Partecipante.