Castello di Baia e Museo Archeologico dei Campi Flegrei

Prezzo 110
Durata 2h
Capacità 1 - 25

Make an Appointment

Seleziona data e ora

Your Reservation

{service_name}
{reservation_date}, {reservation_time}

In which city?

{location_name}

Clients

{reservation_capacity}

In which Region?

{employee_name}

Price

{reservation_price}
Your cart is empty.

Total: 0

Le tue informazioni

I campi obbligatori sono seguiti da *.

Formato: 1234567890

Il tuo Ordine

Metodo di pagamento

Ci dispiace, sembra che non ci siano metodi di pagamento disponibili.

Prenotazione in corso...

Il Museo Archeologico dei Campi Flegrei si trova all’interno del Castello Aragonese di Baia, nella cittadina di Baia, in Campania. Si tratta di un Museo che raccoglie l’Archeologia e la Storia dei Campi Flegrei, una regione vulcanica di straordinaria importanza storica e archeologica.

CENNI STORICI
Il Castello di Baia è un’imponente fortezza situata nella cittadina di Baia, in Campania, zona nord di Napoli. Conosciuto anche come Castello Aragonese, il suo nome deriva dal periodo in cui fu realizzato, per volontà degli Aragonesi, XV secolo. Tuttavia, il sito in cui sorge il Castello ha una storia che risale a epoche molto più antiche.

Il sito su cui è situato il Castello era originariamente occupato, secondo tradizione, da una villa romana appartenente a Giulio Cesare, che poi passò a suo figlio adottivo Augusto. Successivamente, l’area divenne Residenza Imperiale e venne ampliata e arricchita da diversi Imperatori romani, tra cui Caligola e Claudio.


Durante il Medioevo, il castello fu costruito su parte delle rovine della villa romana. La struttura difensiva serviva a proteggere la costa dalle incursioni nemiche. Nel corso dei secoli, il castello subì diverse modifiche e trasformazioni, passando sotto il controllo di varie famiglie nobiliari, tra cui gli Aragonesi e i D’Avalos.

Oggi, il Castello di Baia è un’affascinante attrazione turistica che offre una vista panoramica sulla baia di Baia e sulla città di Pozzuoli. La struttura presenta ancora evidenti tracce dell’originale villa romana, come mosaici, affreschi e resti di bagni termali. Il cortile interno del castello ospita spesso mostre ed eventi culturali.


LA VISITA AL CASTELLO E AL MUSEO

Il Museo ospita una vasta collezione di reperti archeologici provenienti dai siti dei Campi Flegrei, tra cui Baia, Cuma, Pozzuoli e altri luoghi circostanti. Le esposizioni offrono un’ampia panoramica della storia dell’area, dalla preistoria fino all’epoca romana.

Tra i reperti più importanti presenti nel museo vi sono mosaici, sculture, ceramiche, monete e oggetti quotidiani, che testimoniano l’arte, la cultura e la vita quotidiana dei popoli che hanno abitato la regione nel corso dei secoli.

Il Museo Archeologico dei Campi Flegrei offre anche una panoramica sulle caratteristiche geologiche e vulcaniche della regione, illustrando come l’attività vulcanica abbia influenzato la storia e la vita delle antiche comunità locali.

La visita al museo è un modo eccellente per approfondire la conoscenza dell’importante patrimonio storico e archeologico dei Campi Flegrei.

  • Guida Turistica Abilitata
  • La nostra Assistenza
  • Ticket
  • Trasporto
  • Extra e mance
Via Castello, 39, 80070 Bacoli NA
Se hai Problemi e hai bisogno di Assistenza puoi contattarci al numero +39 349 30 90 636 o all’indirizzo mail insolitartour@gmail.com

Come si prenotano i Tour?

I Tour possono essere prenotati usando l’apposito Modulo presente nella Pagina, indicando giorno e l‘orario o inviando una richiesta a insolitartour@gmail.com. Completati tutti i passaggi, la richiesta verrà presa in carico, con verifica della disponibilità per il giorno e l’orario indicati. Seguirà a quel punto una mail di Conferma di avvenuta Prenotazione del Tour.


Cosa indica il Prezzo?

Il Prezzo del Tour, che non include Ticket, Trasporto, Mance ed Extra, è da intendersi come Tariffa Gruppo e non da applicare ad ogni singolo Partecipante.